ZUCCHINE BUONE COME FRITTE MA NON FRITTE

Aggiornamento: 14 nov

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT. Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

Alzi la mano a chi non piacciono le zucchine fritte. Credo a nessuno ma si sa il fritto fa sempre arricciare il naso perché è fritto. C’è una soluzione per non rinunciare a questo delizioso piatto: il forno!



INGREDIENTI:

  • Zucchine 1 kg

  • Farina 80 gr

  • Pane grattato 80 gr

  • Sale

  • Olio 10 gr un cucchiaio



PROCEDIMENTO:





In una ciotola amalgamate molto bene il pangrattato con la farina e un po’ di sale.

Mettete da parte.










Tagliate le zucchine (precedentemente lavate e asciugate) a listarelle e fate caso che siano il più possibile dello stesso spessore.











Impanate un po’ per volta le zucchine nel pangrattato e farina.











Adagiatele sulla teglia, precedentemente ricoperta di carta da forno

e irroratele con un filo di olio di oliva








Infornatele a 200° per circa 30 minuti o fino a che non hanno preso colore.

Ora sono pronte per essere impiattate

E gustate in tutta serenità.

Io le ho servite con un polpettone cotto a parte.









Non mi resta che salutarvi e augurarvi buon lavoro!!

Ma fatemi sapere se vi è piaciuta

scrivendomi sul blog. Alla prossima ricetta

M.Rosa

66 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube