MUFFINS ALLO YOGURT GRECO LIGHT

Aggiornamento: 14 nov

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT. Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto.

Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico.

Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

Probabilmente in molti di voi conoscono la torta allo yogurt.

Io le ho apportato alcune modifiche per renderla più proteica e con meno apporto di zuccheri

Ve la propongo in monoporzioni, adatta alla mattina per colazione ma anche al pomeriggio come merenda!

Il muffin è molto semplice e non servono molti ingredienti.




INGREDIENTI

  • Farina 00 gr 200

  • Stevia gr 40

  • 3 uova a temperatura ambiente

  • Yogurt greco 0% gr 120

  • Olio di semi di girasole o olio di cocco gr 60

  • 1 bustina di lievito vanigliato



PROCEDIMENTO:






Con un frullino ad immersione montate i rossi con la Stevia.









Sempre rimescolando aggiungete lo yogurt, l’olio di semi (o l’olio di cocco, se lo preferite),

la farina e il lievito. Amalgamate bene tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto cremoso e perfettamente liscio.








In una ciotola a parte montate gli albumi a temperatura ambiente, (gli albumi a temperatura ambiente montano più facilmente).










Quando saranno belli gonfi inseriteli nel

composto, con movimenti dal

basso verso l’alto.

Questo serve per non far smontare gli albumi.





Utilizzando un cucchiaio e un lecca-pentole, mettete l'impasto nei pirottini. Riempiteli fino a 3/4 dell’altezza per permettere la lievitazione ed evitare che il composto fuoriesca dagli stampi.

Potete aggiungere, per guarnire chicchi di cioccolato prima della cottura, o lasciarli semplicemente così, se preferite.





Preriscaldare il forno a 180°. Cuocete i Muffin per 30 minuti, fino a che

non saranno rigonfi e leggermente crepati in superficie.

Quando saranno freddi toglieteli dallo stampo e presentateli su di un

piatto da dolci.




SUGGERIMENTI:

Per renderli ancora più sfiziosi, prima di inserire gli albumi montati,

potete aggiungere scaglie di cioccolato o frutta secca tostata in forno o in padella.


CONSERVAZIONE:

Si possono conservare in una scatola di latta o anche avvolti nella pellicola.



Non mi resta che salutarvi e augurarvi buon lavoro!!

Ma fatemi sapere se vi è piaciuta

scrivendomi sul blog.

Alla prossima ricetta

M.Rosa




484 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube