top of page

BISCOTTI LIMONE E YOGURT

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT.

Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

Semplici ma incredibilmente gustosi, questi biscotti senza burro e latte sono talmente leggeri e morbidi all’interno che vi sorprenderanno.

Hanno un solo difetto, uno tira l’altro come le ciliegie, non smettereste mai di mangiarli.

Non mi dilungo oltre perché bisogna solo provarli.

INGREDIENTI:

  • Farina 00 gr 200

  • Fecola di patate gr 100

  • Yogurt greco gr 140

  • Dolcificante stevia gr 50 o zucchero normale gr 100

  • Olio di semi di girasole gr 50

  • Uova 1

  • Lievito gr 8

  • Buccia grattugiata di un limone

  • Vanillina 1 bustina

  • Sale un pizzico

VALORI NUTRIZIONALI:

  • calorie (per 100 gr) 235

  • proteine 6,7 gr

  • carbo. 39 gr

  • grassi 8 gr

PROCEDIMENTO:

In una larga terrina versare i 200 gr di farina, i 100 gr di fecola, i 50 gr di stevia, o i 100 gr di zucchero normale, la bustina di vanillina, gli 8 gr di lievito, il pizzico di sale, rimescolate tutte le poveri.








Ora aggiungete i 140 gr di yogurt greco, i 50 gr di olio, l’uovo intero, la buccia grattugiata di un limone.










Con l’aiuto di una spatolina, amalgamate tutti gli ingredienti al fine di formare un impasto ……










..che continuerete a lavorare sul vostro tagliere leggermente infarinato.











Quando avrà raggiunto una consistenza omogenea ed elastica, staccatene dei piccoli pezzi, formate dei rotoli di un centimetro di diametro e tagliate dei segmenti di 7/8 cm. Appoggiateli su di una teglia ricoperte con carta da forno e schiacciateli leggermente con i rebbi di una forchetta leggermente infarinata.






Fateli cuocere a 180° per 20 minuti.


Toglieteli dal forno, fateli raffreddare e per una migliore conservazione riponeteli in una scatola di latta, o in un barattolo di vetro.









Non mi resta che salutarvi

Ma fatemi sapere se vi è piaciuta

Scrivendomi sul mio blog

Alla prossima ricetta

M.R.

Post correlati

Mostra tutti

Comments


  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube
bottom of page