BISCOTTI FIT CON FARINA DI CASTAGNE

Aggiornamento: 15 nov

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT. Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

E’ tempo di castagne, a le castagne annunciano che è arrivato l’autunno.

Insieme alle castagne è arrivata anche la farina di castagne, che va rigorosamente comperata solo nel periodo freddo, perché con il caldo tende ad acquisire facilmente un gusto amaro.

Ci sono molti modi per utilizzare questa farina oggi vi propongo dei biscotti fatti con pastafrolla

di farina di castagne, adatti anche agli intolleranti al glutine.



INGREDIENTI:

  • Farina di castagne gr 100

  • Farina d’avena gr 100

  • Farina di riso gr 100

  • Uovo medio 1

  • Lievito vanigliato 1/2 bustina

  • Vanillina 1 bustina

  • Sale un pizzico

  • Yogurt senza lattosio 0 grassi 1 vasetto (125 g)

  • Sciroppo d’acero gr 50

  • Olio di cocco gr 40 (in alternativa olio di semi)


VALORI NUTRIZIONALI per 100 gr

Kcal 276 kcal

Proteine 7 gr

Grassi 9.4 gr

Carboidrati 41 gr


PROCEDIMENTO:

Per emulsionare tutti gli ingredienti oggi io ho usato il mio amato robot

ma se non ne possedete uno, utilizzate una ciotola.

Inserite tutti gli ingredienti in una volta sola e cioè: le tre farine lo yogurt, l’olio di cocco, o l’olio di semi, il lievito ,la vanillina l’uovo, la presa di sale, lo sciroppo d’acero









Impastate il tutto fino ad avere tutti gli ingredienti ben emulsionati.









Con le mani leggermente bagnate prendete, utilizzando un cucchiaino, un piccolo quantitativo di impasto, fate una pallina che poi schiaccerete con le mani

dandogli la forma di un biscotto.









Sulla leccarda stendete un foglio di carta da forno e posizionate i vostri biscotti. A me ne sono venuti circa 32.

Cuoceteli in forno a180° circa 30 minuti.








CONSERVAZIONE:

Quando si saranno raffreddati potete conservarli in una scatola di latta per poterveli gustare in ogni momento della giornata.



Non mi resta che salutarvi

Fatemi sapere se vi sono piaciuti

Scrivendomi sul mio blog

Alla prossima ricetta

M.R




66 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube