CHEESECAKE LIGHT DI RICOTTA E COMPOSTA DI FRUTTI DI BOSCO

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT. Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

Buon pomeriggio a tutti e bentornati al nostro appuntamento!

Se debbo essere sincera mi è mancato il nostro appuntamento del venerdì ma ne ho approfittato per sperimentare nuove ricette. Questa che vi propongo oggi è nata perché avevo in casa dei biscotti "Oro Saiwa" senza zuccheri aggiunti e una composta di frutti di bosco. Aggiungendo ricotta e panna vegetale il risultato è una cheesecake fresca molto gradita e molto buona!!!




INGREDIENTI:

  • 11 Biscotti Oro Saiwa Senza Zuccheri

  • Un mezzo vasetto di composta di frutti di bosco Light

  • Un pacchetto di panna vegetale

  • Ricotta Light gr 250

  • Mirtilli o frutti di bosco freschi a piacere








PROCEDIMENTO:






In un robot da cucina mettete panna e ricotta.

Emulsionate il tutto al fine di avere una bella crema morbida e omogenea.








Prendete uno stampo che possa essere messo in frigorifero, io ne ho utilizzato uno in vetro di circa 22x18cm, e appoggiatevi sopra i vostri biscotti.

Non è necessario imbibirli, vedrete che risulteranno morbidi lo stesso!








Aggiungete ai biscotti la vostra crema di ricotta e panna e levigatela bene con il dorso di un cucchiaio, in modo da distribuirla in maniera uniforme.










Aggiungete la composta di frutti di bosco e create uno strato omogeneo (io ne ho messo mezzo vasetto ma potete variare la quantità a seconda del vostro gusto).









Infine decorate con frutti di bosco a piacere.

Chiudete il contenitore con il suo coperchio o con della pellicola trasparente e ponete in frigorifero almeno 24 ore.






CONSERVAZIONE:

Se conservata in frigorifero può durare anche una settimana!



Non mi resta che salutarvi e augurarvi buon lavoro!!

Ma fatemi sapere se vi è piaciuta

scrivendomi sul blog.

Alla prossima ricetta


M.Rosa

98 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube