GELATO ALLA FRUTTA SENZA GELATIERA CON SOLO 43kcal A PALLINA

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT. Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

Perfetto e veloce per le calde giornate estive, questo gelato è adatto proprio a tutti. Potete usare qualsiasi tipo di frutta a seconda del vostro gusto, se utilizzerete anche una banana matura come dolcificante, potete eliminare lo zucchero.

Vi elencherò gli ingredienti che ho utilizzato io, con questo quantitativo sono venute circa 6 palline.




INGREDIENTI:

  • Banana media 1

  • Ananas 200 gr

  • Kiwi 1

  • Pera 100 gr










PROCEDIMENTO:





Ricoprite un vassoio piatto, che possa entrare nella cella del congelatore, con la pellicola trasparente.

Tagliate la frutta a pezzi e posizionatela

un po’ distanziata l’una dall’altra.







Passate il vassoio nel congelatore per qualche ora.

Quando la frutta sarà congelata, la potete utilizzare subito o riporre in un sacchettino per utilizzi futuri.










Se invece la utilizzate subito versate la frutta congelata nel frullatore e azionate a media potenza per circa un minuto.










Il gelato deve avere una consistenza cremosa.














Il gelato è pronto per essere servito.









SUGGERIMENTO:


Lo potete servire in coppette guarnito con alcuni pezzettini di frutta o semplicemente così.

Io ve l’ ho proposto senza aggiunta di zucchero ma se avete piacere di renderlo più dolce, aggiungetelo insieme alla frutta congelata prima di frullarlo.


CONSERVAZIONE:


Come ho suggerito prima, potete conservare la frutta ghiacciata in sacchettini ben chiusi, riposti di nuovo nel congelatore e pronti all’uso.

Se invece vi resta del gelato già pronto lo potete conservare dentro ad un contenitore ermetico sempre nel congelatore.


Questa era l'ultima ricetta prima della pausa estiva! Riprenderemo il nostro appuntamento del venerdì a partire da 10 settembre! Buone vacanze e buona estate a tutti!


Non mi resta che salutarvi e augurarvi buon lavoro!!

Ma fatemi sapere se vi è piaciuta

scrivendomi sul blog.

Alla prossima ricetta

M.Rosa


60 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube