MEDAGLIONI DI FAGIOLI E FAGIOLINI

Aggiornamento: 15 nov

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT. Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

Questo è un modo alternativo di mangiare questo legume ricco di proteine e carboidrati, calcio, fosforo, ferro e potassio, abbinato a delle verdure fresche, fanno di questo piatto un secondo molto bilanciato.

Adesso vediamo tutti gli ingredienti che servono.


INGREDIENTI:

  • fagiolini verdi gr 500

  • una scatola di fagioli lessati gr 230

  • pane da toast gr 40/50 due fette

  • carote 2 gr 100

  • cipolla 1 gr 100

  • limone 1

  • sale pepe

  • spezie a piacere

VALORI NUTRIZIONALI:

Kcal (per 100 gr) 57 Kcal

proteine 3 gr

carboidrati 10 gr

grassi 0,40 gr


PROCEDIMENTO:


Dopo averli lavati e spuntati, lessate i fagiolini al dente in acqua bollente.

Su di un piano di lavoro tagliateli in pezzetti regolari e metteteli da parte













Sullo stesso piano di lavoro tritate finemente la cipolla pelata utilizzando una mezza luna.










Fate appassire la cipolla in una padella con un cucchiaio di olio e due di acqua.










Con una mandolina o con un coltellino, preparate la julienne di carote e irrorate con il succo di mezzo limone.











Appena la cipolla sarà stufata, aggiungete i fagiolini, i fagioli e metà della julienne di carote, salate e in saporite con spezie a piacere.

Con il coperchio fate stufare per 5 minuti.








Con un frullino sminuzzate il pane.













Quando le verdure si saranno intiepidite, frullatele grossolanamente insieme alla mollica di pane.










Ricoprite una teglia di carta da forno e aiutandovi con un cucchiaio

prelevate delle grosse palline e con le mani leggermente umide,

arrotondatele e schiacciate, dandogli la forma di un medaglione.





Cuocetele in forno ventilato a 200° per 15 minuti da un lato,

poi rigiratele e per altri 10 minuti dall’altro lato.

Lasciatele intiepidire e servitele con verdure a vostro piacere.







CONSERVAZIONE:

Se ve ne dovessero rimanere conservatele in un contenitore ermetico in frigorifero.


Non mi resta che salutarvi

Ma fatemi sapere se vi sono piaciute

Scrivendomi sul mio blog

Alla prossima ricetta.

M.R.



41 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube