PASTA FROLLA LIGHT

Aggiornamento: 8 apr

Finalmente dopo varie prove sono riuscita a trovare la ricetta giusta per la pasta frolla light.

La pasta frolla con il burro rimane morbida e friabile anche dopo giorni, mentre tutte le combinazioni che ho provato, già il giorno dopo risultavano poco fragranti.

Finalmente questa combinazione mi ha soddisfatta e la adotterò come base per crostate, raviole, biscotti ecc.


INGREDIENTI:

  • farina 00 gr 200

  • farina di fecola gr 100

  • Olio di semi gr100

  • zucchero di stevia gr 40 o gr 80 di zucchero normale

  • uova 2 1 uovo +1 tuorlo

  • lievito vanigliato 1 cucchiaino gr 5

  • latte gr 40

  • scorza di limone 1 cucchiaino



PROCEDIMENTO:



In una larga terrina versate i gr 200 di farina 00, i gr 100 di fecola, gr 40 di Stevia (o i gr 80 di zucchero normale), 1 uovo intero +1 tuorlo,

gr 5 di lievito vanigliato, la buccia del limone grattugiato, i gr 100 di olio e gr 40 di latte.









Con una spatola amalgamate tutti gli ingredienti.








Appena sono compattati, spostate l’impasto sul vostro tagliere e formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare circa 30 minuti in frigorifero.

Passato il tempo di raffreddamento, riprendete la vostra pasta e

stendetela con un mattarello fra due fagli di carta da forno.

A questo punto la vostra pasta frolla light è pronta per l’utilizzo che preferite.




Non mi resta che salutarvi

Ma ditemi se vi è piaciuta

scrivendomi sul mio blog

alla prossima ricetta

M.R.

36 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube