QUINOA CON VERDURE

Aggiornamento: 15 nov

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT. Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

Da oggi ogni ultimo venerdì del mese mi faceva piacere proporvi uno speciale!

Il primo argomento che volevo affrontare è, l’utilizzo di quei cereali che non sempre sono sulle nostre tavole ma che invece sono ricchi di nutrienti molto importanti. La Quinoa, ad esempio è molto proteica, ricca di calcio, magnesio e poco calorica, adatta a chi vuole dimagrire o a controllare il peso.

Non voglio entrare troppo nel merito di tutte le sue proprietà benefiche, e per questo vi invito a leggere l'articolo che uscirà domani, che affronta in modo specifico l’argomento.


INGREDIENTI:

(per 4 persone)


  • Quinoa (vi consiglio quella già trattata, che non deve essere messa in acqua prima) 280 gr

  • Asparagi un mazzo

  • Pomodorini a piacere

  • 1 cipolla

  • Acqua 580 gr

  • Sale



PROCEDIMENTO:

Mettete la Quinoa in un tegame e ricopritela con 580 gr di acqua fredda.

Copritela con un coperchio, e ponetela sul fornello a fuoco basso.

Dal momento che l'acqua comincia a bollire cuocetela per 20 minuti. Rimescolate di tanto in tanto per evitare che si attacchi sul fondo.

Nel caso aggiungete un altro po' d'acqua. Passato il tempo di cottura lasciatela riposare ancora 15 minuti coperta.





Intanto preparate le verdure precedentemente lavate, riducendole in piccoli pezzi.











Mettetele in una larga padella, aggiungete un bicchiere di acqua, sale

e un filo di olio.










Continuate la cottura per circa 15/20 minuti. Le verdure dovranno risultare cotte ma ancora leggermente croccanti.









A questo punto la Quinoa (che avete precedentemente messo a cuocere) è pronta, avrà assorbito tutta l’acqua.

Vi apparirà bella gonfia.

Trasferitela in una ciotola da portata, conditela con le verdure saltate aggiustatela di sale e aggiungete un filo di olio.






SUGGERIMENTI:

Questa che vi ho proposto è solo un’idea di condimento, voi potete utilizzare qualsiasi tipo di verdure sia cotte che crude.

Es. olive, rucola, pomodorini, abbinati a scaglie di parmigiano o a cubetti di feta.

Un perfetto piatto estivo anche da portarsi al lavoro e da gustare a temperatura ambiente.



CONSERVAZIONE:

Si conserva nel frigo dentro ad un contenitore ermetico anche per qualche giorno.




Non mi resta che salutarvi e augurarvi buon lavoro!!

Ma fatemi sapere se vi è piaciuta

scrivendomi sul blog. Alla prossima ricetta

M.Rosa

80 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube