SEMIFREDDO ALLA NOCCIOLA MONOPORZIONATO CON SOLO 225 CALORIE A PORZIONE

Aggiornamento: 8 ott

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT.

Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

Questo dolcetto monoporzionato lo possiamo chiamare semifreddo,

perché con alla base un croccante biscotto ,la somiglianza è molto stretta.

Pochi ingredienti, veloce da preparare, questo semifreddo alla nocciola è veramente una delizia.

Io ho utilizzato la panna vegetale, perché meno calorica della panna di latte e può essere consumato anche dagli intolleranti al lattosio.

Nonostante l’utilizzo della panna, l’apporto calorico per ogni porzione è molto contenuto, quindi può essere inserito come dessert anche per chi sta seguendo un

regime alimentare molto controllato.

Io ho utilizzato 7 pirottini in alluminio usa e getta con il coperchietto.

INGREDIENTI:

  • panna vegetale OPLA’ gr 300

  • crema di nocciole gr 180

  • granella di nocciole Q.B.

  • biscotti DIGESTIV 7

  • Latte Q.B.

  • Coccolato al 75 % gr 100

VALORI NUTRIZIONALI:

Calorie a porzione 225

Proteine 26

Carbo. 141

Grassi 107



PROCEDIMENTO:


In una terrina dai bordi alti montate i 300 gr di panna con una frusta

elettrica, appena diventa soda fermatevi, non deve diventare panna montata









Versatevi dentro i 180 gr della crema di nocciole e un cucchiaio abbondante di granella











Rimescolando sempre con le fruste elettriche, a bassa velocità,

amalgamate completamente tutti gli ingredienti.









Prendete i pirottini, rivestiteli con la pellicola trasparente e utilizzando un

mescolino piccolo, o un cucchiaio, riempiteli fino a 3/4, poi batteteli delicatamente

sul tagliere affinché si livellino.








In una ciotola versate un po’ di latte freddo e imbibite un biscotto per volta,

che poi andrete a mettere su ogni pirottino premendo leggermente in modo che aderisca bene al composto.







Chiudete i pirottini con il coperchietto o con la pellicola e riponeteli in

congelatore per almeno 4 ore.










Intanto sciogliete il cioccolato a bagnomaria, aggiungendo i 100 gr di panna

che non avete utilizzato prima, in questa maniera il cioccolato non indurisce .









Togliete dal congelatore i pirottini 5 minuti prima di essere consumati,

capovolgeteli sui singoli piattini da dessert e fatevi colare sopra il cioccolato fuso,

a piacere guarnite con granella di nocciola.








SUGGERIMENTO:

Sono perfetti per essere preparati anche giorni prima e per essere poi consumati

al bisogno.


Non mi resta che salutarvi

Ma fatemi sapere se vi sono piaciuti

Scrivendomi sul mio blog

Alla prossima ricetta

M.R.



63 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube