CROSTATA CON PASTA FROLLA ALLA BANANA E CREMA PASTICCERA

Aggiornamento: 15 nov

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT.

Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

Ecco qua un altro modo per utilizzare banane molto mature e ormai immangiabili, invece perfette come sostitutivo delle uova e dello zucchero.

Si perché le banane molto mature sono un ottimo surrogato delle uova, una banana da 120 gr SOSTITUISCE UN UOVO e la dolcezza derivata dalla maturazione SOSTITUISCE LO ZUCCHERO.

Ecco perché vi consiglio di non buttarle mai via quando sono molto mature,

magari tagliatele a pezzettini e conservatele in congelatore pronte per altri utilizzi.

La BANANA aggiungerà al vostro impasto un sapore ed un profumo veramente fantastico

E’ facile e veloce, ve la propongo con una farcitura alla crema e frutta ma è ottima anche con la marmellata o con altre farciture che più vi aggradano.


INGREDIENTI:

PER LA BASE:

Banana matura di media grandezza, circa 120 gr

Farina di riso gr 100

Farina di avena o farina 00 gr 100

Lievito vanigliato gr 10

Olio di semi di girasole gr 50


PER LA CREMA PASTICCERA DI FARCITURA :

latte scremato gr 500

rossi d’uovo 4

dolcificante stevia gr 70 o zucchero normale gr 140

farina 00 gr 20


PER GUARNIRE:

frutta a piacere


Valori nutrizionali:

calorie per 100 gr 190Kcal

proteine 5,57 gr

carboidrati 23 gr

grassi 8,5 gr

PROCEDIMENTO:


In una terrina schiacciate la banana con una forchetta.











Aggiungete i 100 gr di farina di avena, i 100 gr di farina di riso, i 50 gr di olio e i 10 gr di lievito.










Formate una palla e impastate fino a formare un panetto compatto e morbido.











Con un mattarellino stendete la pasta sopra ad un foglio di carta da forno

Che poi vi servirà come base per la tortiera di 20 cm di diametro.









Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

Cuocete in forno a 180° per 25 minuti.










PROCEDIMENTO PER LA CREMA PASTICCERA DI FARCITURA:


Con frusta elettrica montate i 4 rossi assieme ai 70 gr di Stevia o i 140 di zucchero normale.











Quando saranno ben montati, continuando a rimescolare, aggiungete i 20 gr di farina e il mezzo litro di latte, precedentemente scaldato, poi versate il tutto in un tegamino che porrete sul fuoco.








A fiamma dolce continuate a rimescolare con una spatola fino a che la crema non si addenserà.










La crema è pronta. Quando il guscio di pasta frolla alla banana uscirà dal forno,

lasciatelo raffreddare quel tanto per poterlo spostare su di un piatto da portata e per poterlo così ricoprire con la vostra crema.

Appena la crema sarà completamente fredda, decorate la crostata con la frutta di stagione che più vi aggrada.





SUGGERIMENTI:

Questa pasta frolla alla banana ha un sapore così particolare e

profumato che la potete farcire anche con qualsiasi tipo di marmellata


CONSERVAZIONE:

Se la farcite con la crema, va conservata coperta, o dentro ad una tortiera chiusa

assolutamente in frigorifero.

Se invece la farcite con la marmellata la potete conservare fuori dal frigorifero.

Io l’ ho provata nelle due versioni e il risultato è ottimo comunque.



Non mi resta che salutarvi

Ma fatemi sapere se vi è piaciuta

Scrivendomi sul mio blog

Alla prossima ricetta

M.R.

44 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube