MEDAGLIONI DI MAIS VERZA E SPECK

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT. Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

Il cereale che vi propongo oggi è il MAIS.

Questo cereale ricco di sali minerali: fosforo, ferro, potassio e alto contenuto di fibre è povero di grassi saturi ma ricco di vitamina C e B e Acido folico

Non contenendo glutine, come il riso, è ideale anche per i celiaci.

Un’altra proprietà di questo ottino cereale è che non ha un elevato apporto calorico, infatti è un ottimo sostituto del pane.

Io oggi vi volevo proporre un modo "sfizioso” per utilizzare la classica farina di mais.



INGREDIENTI:

  • Farina per polenta istantanea gr 375

  • Verza gr 100 di foglie tenere o gr 100 di verza surgelata

  • Speck gr 180

  • Taleggio gr 70

  • Burro gr 20

  • Grana grattugiato gr 40

  • Sale q.b.

Valori Nutrizionali (per tutto l'impasto)

Kcal 2101

Proteine 95 gr

Carboidrati 293 gr

Grassi 59 gr

Fibra 13 gr


PROCEDIMENTO:



Di una verza utilizzate gr 100 delle foglie più tenere, lavate e sminuzzate

o gr 100 di foglie di verza surgelate, tagliate e sminuzzate.

Tenete da parte










Tagliate a piccolissimi cubetti i 180gr di speck











In una padella tipo wok fate saltare per 3/4minuti lo speck.










Poi aggiungete tutta la verza, che avevate tenuta da parte.

Rimescolando con un mestolo di legno, fate insaporire per 3/4minuti.










Ricoprite verza e speck con 1,500 liti di acqua, salate e portate a ebollizione











Abbassate il calore e versate a pioggia la farina di mais rimescolando continuamente

affinché non si formino grumi, fate cuocere per 8 minuti.







Sul tagliere stendete un fogli di carta da forno e versatevi sopra tutta la vostra polenta.

Ricopritela con un altro foglio di carta da forno













Con l’aiuto di un mattarello stendetela dello spessore di 1cm e lasciatela raffreddare per circa 30 minuti.






Ungete una pirofila con un fiocchetto di burro.

Ritagliate la polenta con un taglia pasta e adagiate i dischetti

nella pirofila in un solo strato sovrapponendoli leggermente.

Irrorateli con il burro fuso, appoggiate sopra ad ogni dischetto un pezzettino di taleggio e spolverizzate con il parmigiano.

Fateli gratinare in forno a 200° per 20/30minuti fino a che abbiano formato una bella crosticina.

Fateli raffreddare pochi minuti e sono pronti per essere serviti.



Non mi resta che salutarvi

Ma fatemi sapere se vi sono piaciuti

Scrivendomi sul mio blog

Alla prossima ricetta

M.R


68 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube