PAN DI ZUCCA O ZUCCA BREAD

Aggiornamento: 4 nov

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT.

Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

La zucca è proprio un ortaggio fantastico, avevo già esperimentato i pancake alla zucca , la torta morbida con crema di latte, e ora mi sono cimentata nel PAN DI ZUCCA e devo dire che mi ha dato una grande soddisfazione.

E’ un pane morbido e leggero adattissimo per la colazione del mattino o per una merenda. E’ veramente un’idea tutta da provare!

INGREDIENTI:

  • zucca gr 300

  • farina 00 gr 100

  • farina di mandorle gr 100

  • uova 2

  • olio di semi gr 80

  • un pizzico di sale

  • lievito vanigliato 1 bustina

  • uvetta gr 50 o cioccolato fondente gr 50

  • zucchero di stevia gr 50 o zucchero normale gr 100

VALORI NUTRIZIONALI:

  • calorie per 100 con uvetta 242 con cioccolato fondente 259

  • proteine 5 proteine 6

  • carbo. 17 carbo. 14

  • grassi 17 grassi 19



PROCEDIMENTO:

Pulite e pesate gr 300 di zucca, affettatela dello spessore di un centimetro.

Ponetela poi su di una teglia ricoperta di carta e cuocetela in forno per 20/ 25 minuti a 180°. Alla fine della cottura, la zucca deve risultare morbidissima, nel caso non lo fosse allungate il tempo di altri 5 minuti.






Una volta cotta, frullate la zucca in un robot da cucina.











Aggiungete i 100 gr di farina 00, i 100 gr di farina di mandorle, le 2 uova, lo zucchero che preferite, gli 80 gr di olio, un pizzico di sale, la bustina di lievito.

Frullate il tutto, in modo da ottenere una crema morbida e senza grumi.

Aggiungete i 50 gr di uvetta o i 50 gr di cioccolato fondente e rimescolate delicatamente.




Rivestite con carta da forno bagnata e strizzata uno stampo da plum-cake e versatevi dentro la vostra crema.










Cuocete in forno a 180° per 45 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino.

Toglietelo dal forno, appena si è intiepidito, toglietelo dallo stampo e appoggiatelo

su di una gratella di legno per evitare che si crei umidità.

Una volta completamente freddo è pronto per essere mangiato





CONSERVAZIONE:

Lo conservate senza nessun problema avvolto nella pellicola

trasparente affinché non perda la sua fragranza.


Non mi resta che salutarvi

Ma fatemi sapere se vi sono piaciute

Scrivendomi sul mio blog

Alla prossima ricetta

M.R.

48 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube