PANCAKE ALLA ZUCCA

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT. Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

La zucca dolce e colorata è protagonista di tante ricette. Ipocalorica, solo 18 calorie per 100 grammi, è ricca di vitamina A e C, potassio, calcio , fosforo e fibre.

In più i semi tostati, sono pieni di acidi grassi essenziali, omega 3, omega 6, vitamine , minerali.

Oggi utilizzeremo la polpa della zucca con la quale ho fatto dei pancake, perfetti per una golosa colazione o per una merenda.



INGREDIENTI:


  • zucca tagliata e pulita gr 500

  • uova 3

  • farina 00 gr 150

  • dolcificante stevia gr 35 zucchero normale gr 70

  • cannella un polvere 1 cucchiaino

  • latte gr 70

  • lievito gr 8

VALORI NUTRIZIONALI (per tutto l'impasto)

calorie 894

proteine 39

carbo.151

grassi 15



PROCEDIMENTO:


Per prima cosa, tagliate la zucca a metà e pulitela dai semi.

Togliete la parte esterna dura e tagliatela a fettine larghe mezzo centimetro.

Adagiatela su di una teglia ricoperta con carta da forno.







Cuocete la zucca in forno per circa 30 minuti a 190°, deve ammorbidirsi senza seccarsi.










Se avete un robot da cucina la preparazione sarà velocissima!!

Mettete la zucca insieme alle 3 uova, i 35 gr di Stevia (o i 70 gr di zucchero normale), i 70 gr di latte, un cucchiaino di cannella, i 150 gr di farina, gli 8 gr di lievito ed emulsionerete il tutto, fino ad ottenere un composto cremoso.

Se invece non possedete un robot, schiacciate in una ciotola con una forchetta

la zucca e aggiungete prima le 3 uova poi 150 gr di farina i 70 gr i latte, lo zucchero che preferite, il cucchiaino di cannella, gli 8 gr di lievito, ed emulsionate il tutto.

Prendete una padella, posizionatela su fuoco medio, aggiungete un goccio d’olio che spanderete

su tutta la superfice aiutandovi con un foglio di carta assorbente da cucina.

Con l’aiuto di un piccolo mestolo, prelevate un po’ di impasto e colatelo sulla padella.

Quando sui pancake vedrete che cominceranno a formarsi dei piccoli buchi, è ora di girarli.

Aspettate che si cuociano anche dall’altro lato, poi appoggiateli su di un piatto.

Continuate cosi fino alla fine dell’impasto.

Prima di servirli potete spolverizzarli con un po’ di cannella o con zucchero a velo

CONSERVAZIONE:

potete conservarli dentro ad un contenitore ermetico per due o tre giorni.

Non mi resta che salutarvi

Ma fatemi sapere se vi è piaciuta

Scrivendomi su mio blog

Alla prossima ricetta

M.R.




59 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube