top of page

VELLUTATA SGONFIA PANCIA CON FINOCCHIO E MELA

Ciao a tutti sono Maria Rosa, la Fit Chef di FILFIT, benvenuti nel Blog di FILFIT.

Ogni settimana vi presenterò una ricetta Fit per mantenersi in forma senza rinunciare al gusto. Ho sempre amato cucinare ponendo molta attenzione alla qualità della materia prima e alla composizione dei cibi, cercando di coniugare il gusto con l’apporto calorico. Il blog è aperto per accogliere domande e richieste, sarò molto felice di conversare con voi.

 

Quando comincia ad arrivare un po’ di freschino, ecco che si comincia a desiderare qualcosa di caldo a pranzo o a cena. Questa vellutata è molto buona anche a temperatura ambiente, e quindi adatta ad essere mangiata anche in estate.

Vero è che i finocchi e le mele sono ingredienti sicuramente più da stagione fredda.

E’ una vellutata poco calorica e anti spreco perché andiamo ad utilizzare anche parti del finocchio che normalmente vengo buttate.

INGREDIENTI:

  • cipolla media 1

  • mela golden 1

  • finocchi gr 600 in totale

  • coste di sedano 2

  • brodo vegetale gr 700

  • parmigiano a piacere

  • un filo di olio evo a piacere





VALORI NUTRIZIONALI:

  • Calorie (per 100 gr) 21

  • Proteine gr 0,6

  • Carbo gr 5

  • Grassi gr 0,14

PROCEDIMENTO:

Lavate con cura tutti gli ingredienti.

Cimate i finocchi e separate l’erba finocchina dai gambi lunghi e tenete da parte.

Tagliate a fettine sia i gambi lunghi che i finocchi per un totale di 600 gr.








Mettete il tutto in una capiente pentola, aggiungete i 2 gambi di sedano tagliato

a fettine sottili, la cipolla anch’essa tagliata a fettine e la mela sbucciata e tagliata a

quadretti.








Aggiungete i 700 gr di brodo vegetale, coperchiate e ponete sul fuoco dolce per circa 50 minuti.

Chi avesse il Bimby, questo ultimo passaggio lo fa direttamente versando tutti gli ingredienti direttamente nel bicchierone, aggiungendo poi i 700 gr di brodo vegetale.

Posizionando il temer per una cottura di 30 minuti.




Passato il tempo necessario con un frullino ad immersione frullate tutti gli ingredienti fino a che non avrete ottenuto una perfetta vellutata

Con il Bimby, passati i 30 minuti, frullate a velocita massima per 1 minuto.


Riprendete i ciuffi di erba finocchina, tagliateli in piccoli pezzi e guarnite il vostro piatto di vellutata. A piacere potete aggiungere un filo di olio evo e parmigiano (Le calorie sono state calcolate senza olio e parmigiano).


La vostra vellutata è pronta per essere mangiata.

Buon appetito


CONSERVAZIONE:

Dentro ad un contenitore ermetico e in frigorifero, la potete conservare anche per un giorno.


Non mi resta che salutarvi

Ma fatemi sapere se vi è piaciuta

Mettendo un cuoricino

O scrivendomi sul mio blog

Alla prossima ricetta

M.R.


Post correlati

Mostra tutti

Comments


  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube
bottom of page