VITAMINE, QUALI E QUANTE SONO?




Sono 13 i vari tipi di vitamine, e ognuna ha un proprio ruolo specifico e dettagliato. Si classificano in due gruppi ben distinti: liposolubili (A, D, E, K) e idrosolubili (B, C). Per "liposolubili" si intendono le vitamine che sono solubili nei grassi ed insolubili in acqua, al contrario delle vitamine "idrosolubili" che sono solubili in acqua e insolubili nei grassi.


Le vitamine non sono semplicemente importanti per l’organismo umano ma sono estremamente essenziali per una buona salute. Senza vitamine alcuni processi chiave dell'organismo si interromperebbero. Inoltre insieme agli enzimi, partecipano a tantissime reazioni biochimiche fondamentali al corretto funzionamento dell'organismo.


Vitamine liposolubili

Vitamina A (retinolo) Vitamina D (ergocalciferolo D2, colecalciferolo D3) Vitamina E (tocoferolo) Vitamina K (naftochine) Vitamine idrosolubili Vitamina C (acido ascorbico) Vitamina B1 (tiamina) Vitamina B2 (riboflavina) Vitamina B3 (niacina) Vitamina B5 (acido pantotenico) Vitamina B6 (piridossina) Vitamina B8 (biotina) Vitamina B9 (acido folico) Vitamina B12 (cobalamina)

Vitamine B non ufficiali

Colina Inositolo

L’uomo non può sintetizzare le vitamine in quantità sufficienti al proprio fabbisogno giornaliero e per questo, le vitamine devono essere assunte attraverso cibo o integratori specifici. Le principali fonti alimentari ricche di vitamine provengono da vegetali come frutta e la verdura. Importante ricordare che anche i cibi di origine animale sono ottime fonti di alcune vitamine.

Per sapere le principali vitamine e minerali presenti in frutta e verdura è molto importante fare riferimento ai colori dei vegetali: i vegetali di colore verde come broccoli e spinaci contengono Vitamine A, B6, B9, C; il rosso di fragole, ciliegie, pomodori e mele è sinonimo di Vitamine A e C; il giallo ed arancio, tipico di carote, pesche, albicocche, arance ed agrumi in genere, indicano che in questi alimenti si trova Vitamine C, B1, B6; frutta e verdura di colore blu e viola come frutti di bosco, uva, melanzane, prugne contengono Vitamine A, C e K.



17 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Youtube